Eccellenza. A San Nicolò per l’impresa impossibile

Il San Felice di Zanasi si trasferisce per la terza di campionato (domenica 18 settembre) nella lontanissima San Nicolò, in condizioni un po’ precarie. Squalificato Carvisiglia, per un doppio fallo di irruenza con il Pallavicino, infortunati Bergamini e Broccoli, perni della difesa, i giallorossi sono chiamati ad una impresa impossibile. Il San Nicolò gioca infatti con due fenomeni dell’Eccellenza. Prima Fermi, extraterrestre del calcio d’attacco, poi Campolonghi, che non è da meno. Il pulman parte in mattinata della domenica (ore 9) dallo stadio comunale. Appuntamento allo stadio della frazione piacentina (San Nicolò Marseglia) alle 15.30.